COME INIZIARE E FINIRE LA PARTITA

Una cosa molto importante nello Shogi sono le buone maniere, questo significa il rispetto per l'altro giocatore; allora per iniziare una partita di Shogi la prima cosa è fare la Furigoma, per decidere chi sarà sente e gote, dopo di che si mettono i pezzi in ordine secondo lo stile che preferisce ogni giocatore, come possiamo vedere qui sotto:

Una volta finito questo i giocatori fanno un inchino, sarà shitate (giocatore di livello più basso) saluta per primo a uwate (giocatore di livello più alto) e dicono YOROSHIKU ONEGAI SHIMASU o semplicemente ONEGAI SHIMASU.

La partita di Shogi arriverà a la sua fine quando uno dei giocatori ammette la sua sconfitta che in giapponese si conosce come TOURYOU, che si può tradurre come ABBANDONO LA PARTITA o LASCIO LA PARTITA, questo accade quando il giocatore che ha perso mette la sua mano sopra il tavolino a fianco, dove si mettono i pezzi e dirà MAKEMASHITA (HO PERSO) o ARIMASEN (NON HO ALTRI MOVIMENTI) dopo di che si fa un inchino e il giocatore che ha vinto fa un inchino anche e dice ARIGATOU GOZAIMASHITA, che si può tradurre come GRAZIE o GRAZIE PER LA PARTITA.

Quando abbiamo finito la partita, arriva il tempo per il KANSOU - SEN, conosciuto anche come il DOPO GIOCO che sarebbe l'analisi della partita, dove i giocatori ripetono i movimenti che hanno fatto, una volta finito questo i giocatori fanno un inchino e dicono ARIGATOY GOZAIMASHITA.

 

Per chiudere la partita si devono mettere tutti i pezzi sopra il shogiban e il giocatore che ha il livello più alto inizia a mettere i pezzi dentro una borsa nel seguente ordine: 2 re, 2 torri, 2 alfieri, 4 generali oro, 4 generali argento, 4 cavalli, 4 lance e si finisce per mettere i pedoni in gruppi da 3, finito questo si mette la borsa dentro una scatola (solo se c'è) e si fa un inchino e così la partita è finita.